Robotica Industriale

Diventa esperto di manipolazione e programmazione di robot antropomorfi collocati in isole di produzione.

Robotica Industriale

PRIMO LABORATORIO PRATICO

ROB1 - Programmazione Robot Industriali

L'UNICO CENTRO IN EUROPA CHE OFFRE LABORATORI PRATICI TENUTI DA AZIENDE LEADER NEI SETTORI DELL' INDUSTRIA 4.0

Questo laboratorio rientra nella formazione continua in programmazione: un pacchetto completo che prevede tutte le qualifiche di AUTOMAZIONE INDUSTRIALE E ROBOTICA INDUSTRIALE, ad un unico prezzo.
Sono compresi nr. 5 laboratori: SCI + PLC1 + PLC2 + ROB1 + ROB2

DECIDI TU QUANDO PARTECIPARE

DIPLOMI NAZIONALI ed EUROPEI RICONOSCIUTI

PER LE AZIENDE: potrà partecipare una risorsa aziendale a scelta ad ogni singolo laboratorio

Prerequisiti

Per accedere è richiesto un diploma d’istituto tecnico o una qualifica professionale quinquennale, con preferenza per gli indirizzi informatico, meccanico, elettrotecnico o elettronico.

Descrizione

Il corso fornisce una panoramica ampia sulla robotica industriale, che spazia da concetti di base fino alla programmazione pratica di applicazioni, assistite da robot accademico antropomorfo a sette assi della casa Denso o da robot 6 assi Kawasaki. È indirizzato a chi desideri lavorare nel campo della manutenzione, dell’installazione, della programmazione e dell’interfacciamento di sistemi industriali robotizzati.

Obiettivo

Il corso si concentra inizialmente su aspetti teorici di base, che legano i sistemi ad intelligenza artificiale con i sistemi meccatronici che compongono il robot. Oltre ai componenti meccanici, agli azionamenti ed ai sensori, utilizzati nella robotica di manipolazione e di movimento, affronteremo nozioni matematiche-meccaniche basilari, di programmazione e di analisi del movimento. Accompagneremo ogni argomento con un’esercitazione, sviluppata anche mediante il supporto di programmi informatici, per una migliore comprensione. Studieremo poi problematiche e soluzioni per la sicurezza nelle isole robotizzate e la cooperazione fra uomo e macchina.

Durata

Il corso ha una durata complessiva di 40 ore, articolate in 5 lezioni consecutive da 8 ore ciascuna. Orario di inizio lezione 8.00 ed orario di fine lezione 17.00.

Coordinatore

Dott. Ing. Fabio Casadei Responsabile Automazione TecnoAce S.r.l
Docente: Ing. Massimo Marchi TecnoAce S.r.l.
Docente: Ing. Mattia Castelli – Karman Line Engineering S.r.l.

Certificazioni

Al termine del corso, con il positivo superamento dell’esame finale, verrà rilasciato l’attestato di profitto “Programmatore di Robot industriali” che certifica le competenze acquisite, rilasciato da C.E.A.R. S.r.l. ente accreditato a Regione Lombardia.

La formazione continua ci permette di aggiornare e modificare i singoli programmi che possono portare a delle variazioni anche sul rilascio dei diplomi rilasciati

Contenuto Corso 5 GG – 40 H

1. Introduzione Generale (primo giorno di laboratorio – 8h)

  • Introduzione generale ai robot
  • Robot VS Cobot PRO e contro
  • Robot Mobili: Mobile / Aereal Manipulation
  • Automazione e robotica
  • Applicazioni
  • Il sistema meccanico
  • Tipologie di giunti e gradi di libertà di un sistema meccanico (GDL/DOF)
  • Terminologia essenziale
  • Tipologie di robot: Delta/Scara/Antropomorfi
  • Esempi di robot industriali
  • Componenti dei robot industriali
  • Il sistema di controllo
  • Concetti di accuratezza e precisione
  • Le principali caratteristiche di un robot:
    • Carico utile
    • Velocità
    • Accuratezza
    • Gradi di libertà
  • Sensori utilizzati nei sistemi meccatronici
  • Attuatori utilizzati nei sistemi meccatronici
  • Motori
  • Dispositivi di presa
  • Ripari
  • Comunicazione e bus di campo

 

2. Basi di robotica: Cinematica, Dinamica e Leggi di Moto (secondo giorno di laboratorio – 8h)

  • I Sistemi di riferimento
  • Posizione e orientamento di un corpo rigido
  • Gli angoli di Eulero
  • Traslazione
  • Rotazione
    • Rotazioni in terna fissa
    • Rotazioni in terna mobile
  • Rototraslazione
  • Terna base e terna utensile
  • I concetti di cinematica diretta e cinematica inversa
  • La configurazione del robot
  • Singolarità cinematica
    • Singolarità di polso
    • Singolarità di spalla
  • Ridondanza cinematica
  • Spazio di lavoro
  • Concetti base di dinamica
  • Dinamica diretta / inversa
  • Calcolo di traiettorie
    • Accenno ad algoritmi di pianificazione delle traiettorie
  • Le leggi di moto

 

3. Ambienti di Sviluppo e Movimentazione Robot (terzo giorno di laboratorio – 8h)

  • I linguaggi di programmazione
  • Presentazione dell’ambiente di programmazione KIDE per robot Kawasaki
  • Presentazione dell’ambiente di simulazione K-ROSET per robot Kawasaki
  • Programmazione offline e simulazione
  • Il Teach Pendant
  • Le modalità operative
  • Come muovere manualmente un robot nell’ambiente di simulazione
  • Le tipologie di movimento manuale
    • Movimento per giunti
    • Movimento cartesiano in terna robot
    • Movimento cartesiano in terna utensile
  • Come muovere manualmente un robot nella realtà (prova pratica con robot Kawasaki RS05N)
  • Interfaccia uomo-macchina
    • Internal Signals
    • Realizzazione di una semplice interfaccia utente e test su Teach pendant simulato

 

4. Programmazione (quarto giorno di laboratorio – 8h)

  • Il linguaggio di programmazione AS per robot Kawasaki
  • Esempio di programma completo
  • Le variabili nella programmazione robot
  • Istruzioni base
  • Funzioni matematiche
  • Istruzioni di movimento
  • Istruzioni di attesa
  • Istruzioni condizionali
  • Input Signals
  • Output Signals
  • Esercizi di programmazione e sviluppo di un programma di movimentazione

 

5. Test pratico (quinto giorno di laboratorio – 8h)

  • Simulazione 3D del programma
  • Connessione al robot RS05N e download del programma
  • Configurazione del robot
  • Registrazione delle posizioni nel sistema reale
  • Test del programma sul sistema reale


Per essere sempre aggiornato sulle iniziative di C.E.A.R. , registrati alla nostra Newsletter.